Il Club

/Il Club
Il Club 2017-09-07T19:52:58+00:00

La nostra storia

Passione Peugeot nasce nel marzo 2002 come Peugeot 307 Unofficial Club Forum il quale, a dispetto del nome, non è un vero e proprio club bensì, appunto, un semplice forum internet (tuttora esistente anche se chiuso) dedicato alla 307 (modello allora da poco presentato sul mercato) e creato da alcuni appassionati novelli proprietari. Con il passare dei mesi, però, grazie all’impegno dei moderatori, esso diventa un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli interessati, cosa che lo porta ad essere inserito in un sito creato ad hoc (www.307uc.it). Contestualmente vengono organizzati i primi raduni dal vivo.

Esattamente due anni dopo, nel marzo 2004, viene fondato il sodalizio vero e proprio, chiamato 307 Italian Club, che fa suo il precedente sito internet, ristrutturandolo globalmente (www.307club.it) e creando al suo interno un nuovo forum, più articolato e meglio organizzato del precedente che viene dismesso.

307 Italian Club

La formula scelta risulta vincente al punto di portare lo Staff, nel settembre 2005, a generare un sodalizio “parallelo”, il 407 Italian Club, dedicato all’omonimo modello.

407 italian club

Gli anni a seguire vedono una sempre crescente organizzazione dei due Club, con il consolidarsi degli appuntamenti dal vivo sui quali spicca il Raduno Nazionale celebrato ogni anno nel periodo estivo; parallelamente cresce l’attenzione della stampa specializzata (ad es. le riviste “Elaborare” e “Auto” dedicano ai Club ampi servizi) e cominciano le prime collaborazioni con le concessionarie del Marchio nell’ambito della sponsorizzazione degli eventi.

Il 2007 è l’anno della prima svolta: in considerazione del sempre crescente numero di adesioni di proprietari di altri modelli Peugeot e in vista del lancio commerciale della 308, erede della 307, viene deciso di fondere i Club esistenti in una nuova unica realtà che risponda alle esigenze di tutti: nasce così il Peugeot Italian Club. Il forum viene ingrandito con sezioni dedicate ad ogni singolo modello e viene creata una linea di capi d’abbigliamento personalizzati.
Ma l’avventura non è ancora finita: infatti in estate, nel corso della manifestazione “Evento Prima Auto” per la celebrazione della prima vettura venduta in Italia (una Peugeot Type 3 nel 1893), lo Staff ha modo di incontrare la Direzione Relazioni Esterne di Peugeot Automobili Italia S. p. A. e la dirigenza del Club Storico Peugeot Italia con le quali nei mesi successivi conduce una proficua trattativa che sfocia a metà 2008 in un accordo di collaborazione.

Peugeot Italian Club

E’ la seconda svolta: il sito e il forum vengono completamente rinnovati, così come la grafica. La collezione di capi d’abbigliamento viene integrata da una linea di gadget personalizzati proposti da un’apposita sezione del nuovo sito (www.passionepeugeot.it). E’ l’ennesima trasformazione, questa volta definitiva: la nascita di Passione Peugeot.

Il Club si dota di un proprio Statuto e di un Consiglio Direttivo. La sede legale viene fissata a Cantù (CO) e contestualmente viene richiesta all’Agenzia delle Entrate l’emissione del codice fiscale. Si moltiplicano gli eventi dal vivo e vengono inaugurate nuove convenzioni per i Soci.
Inizia l’era dei social network: in autunno Passione Peugeot sbarca su Facebook e nella primavera 2009 su Twitter. A marzo un gruppo di soci, accompagnato dallo Staff e dal Club Storico Peugeot Italia, visita il sito di produzione PSA di Sochaux, in Francia.

Nel 2010 Peugeot festeggia i duecento anni di attività e a novembre il Club celebra l’evento dedicandogli un raduno ufficiale presso la Galérie Peugeot di San Gimignano (SI), l’unico museo del Marchio del Leone esistente al di fuori della Francia.
Nel mese di ottobre 2011 nasce il canale video YouTube: la Passione Peugeot WebTV.
Nel 2012 la sede legale viene trasferita a Padova. In occasione dei festeggiamenti per il decennale, il Club torna ospite della Galérie Peugeot per un Raduno Nazionale.
Nel 2014 viene istituito il Registro Passione Peugeot con l’intento di censire il maggior numero possibile di vetture Peugeot circolanti. Nello stesso anno si stipulano le prime convenzioni commerciali con le concessionarie del Marchio e si festeggia un altro decennale, quello del forum; a ottobre 2015 il medesimo raggiunge il prestigioso traguardo del milione di post pubblicati.

Con la guida del Club Storico Peugeot Italia, nel 2016 lo Staff e una delegazione di soci tornano in visita agli stabilimenti francesi di Sochaux. Successivamente viene avviata una grande operazione di rinnovamento: la denominazione ufficiale dell’associazione cambia in Passione Peugeot Auto Club Italia per sottolineare la dimensione di club di Marca riconosciuto a livello nazionale; parallelamente si procede a un restyling grafico del logo e dei colori sociali che sfociano nel completo rifacimento degli storici fourm e sito internet. Il tutto viene presentato al pubblico durante la grande celebrazione per i 15 anni di vita del Club tenuta nel corso del Raduno Nazionale 2017.

Logo Passione Peugeot

Vuoi entrare anche tu a far parte della nostra storia?

Iscriviti a Passione Peugeot Auto Club Italia