Il 10 luglio 2022, i due prototipi PEUGEOT 9X8 Le Mans Hypercar del Team PEUGEOT TotalEnergies faranno il loro debutto ufficiale a Monza, in occasione della quarta prova del Campionato Mondiale FIA Endurance 2022. Dopo i successi dei programmi 905 (1990-1993, con motore V10 a benzina) e 908 (2007-2011, motore V12 Diesel HDI FAP), PEUGEOT torna alle gare di durata con una vettura a propulsione ibrida, a sostegno della strategia di elettrificazione del Marchio. Questa prima partecipazione agonistica promette di essere un’esperienza ricca di insegnamenti per tutto il team.

UN CIRCUITO LEGGENDARIO PER INIZIARE UNA NUOVA STORIA

Monza: è nel tempio della velocità che, nell’aprile 2007, in occasione della 1000 chilometri di Monza, tutto era iniziato per  la PEUGEOT 908, con un debutto vittorioso nella categoria LMP1. A distanza di dieci anni e mezzo, il 10 luglio 2022, l’iconico circuito italiano farà da sfondo al debutto in gara della nuova PEUGEOT 9X8, nella classe Le Mans Hypercar, alla 6 Ore di Monza.

Negli ultimi sei mesi, il Team PEUGEOT TotalEnergies ha condotto un intenso programma di test su vari circuiti europei per prepararsi a questo primo evento agonistico. Nelle ultime settimane, il team ha perfezionato meticolosamente la sua tabella di marcia. Sono state realizzate due fasi essenziali: una dedicata alle sessioni al simulatore nella sede PEUGEOT di Satory, vicino a Parigi, che hanno permesso al team di individuare e determinare le mappature di gestione dell’energia per Monza, mentre i piloti hanno potuto familiarizzare – virtualmente – con le peculiarità di questo tracciato; l’altra, dedicata a un test finale, in Spagna, sul circuito di Motorland Aragon.

In quest’occasione è stata superata la soglia dei 15.000 chilometri di test, un traguardo che il team voleva raggiungere prima di partecipare alla gara di Monza. Durante questa sessione, è stata completata una prova di durata di 36 ore, che è servita a preparare i due equipaggi del team (piloti, ingegneri e meccanici) e ha fissato i processi di gara nella mente delle donne e degli uomini responsabili della gestione delle due PEUGEOT 9X8 che scenderanno in pista con i numeri #93 e #94.

Sulla #93, il team sarà composto da Paul DI RESTA, Mikkel JENSEN e Jean-Eric VERGNE, con Gauthier BOUTEILLER come ingegnere di macchina.

Sulla #94 ci saranno Loïc DUVAL, Gustavo MENEZES e James ROSSITER, con Brice GAILLARDON come ingegnere di macchina.

UNA SFIDA SPORTIVA E DI GRUPPO

La storia tra PEUGEOT SPORT e le gare di endurance inizia ora un nuovo capitolo, dopo i successi della 905 e della 908.

Se l’obiettivo finale rimane lo stesso della 905 e della 908 – la vittoria – il percorso di questo programma sportivo, che riflette una sfida tecnologica e un impegno per la transizione energetica del Marchio, si basa su elementi nuovi, con metodi e strumenti di lavoro sempre più innovativi.

In poco più di un anno e mezzo, sono stati costruiti una vettura, la PEUGEOT 9X8, e una squadra attraverso allenamenti e test, in pista o in officina. Ora saranno messi alla prova in pista, contro altri prototipi e altri team che vantano una maggiore esperienza nella disciplina.

I test e le simulazioni saranno sostituiti dalla realtà della gara. Le gare si susseguiranno a ritmo serrato per il Team PEUGEOT TotalEnergies e per questo gruppo, costruito e consolidato negli ultimi mesi e desideroso di scoprire o riscoprire l’adrenalina delle competizioni. Le gare permetteranno al team di raccogliere molte informazioni e contribuiranno allo sviluppo continuo della PEUGEOT 9X8: una ricerca di prestazioni e di efficienza, in vista dell’obiettivo a lungo termine del team, ovvero la stagione 2023 e la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans.

Olivier JANSONNIE, Direttore tecnico di PEUGEOT SPORT:

“Dopo una fase indispensabile di test e sviluppo, dopo migliaia di chilometri percorsi su diversi circuiti, la PEUGEOT 9X8, i piloti e la squadra si apprestano ad affrontare la prossima sfida: gestire i requisiti e le esigenze di un intero weekend di gara in diretta competizione con i nostri rivali, imparando a conoscere il comportamento della nostra auto in gara e a gestire le diverse procedure di sicurezza. La nostra strategia per Monza è molto semplice: dare il meglio di noi stessi in ogni momento, con un approccio umile ma sicuro. Il nostro obiettivo è chiaro: imparare il più possibile su ogni aspetto della 9X8 in un ambiente competitivo. È ovvio che siamo ansiosi di vedere come ci confronteremo con gli altri team e le altre vetture, ma soprattutto non vediamo l’ora di raccogliere il tipo di dati e di informazioni che si possono ottenere solo correndo in gara”.

FASCINO, ECCELLENZA ed EMOZIONE: i tre valori di riferimento di PEUGEOT sono gli elementi fondanti della PEUGEOT 9X8 e del programma PEUGEOT Endurance. A partire da Monza il 10 luglio, la PEUGEOT 9X8 porterà in gara la strategia di elettrificazione del Marchio, dimostrando il suo know-how e il suo impegno per introdurre nuove tecnologie elettriche su tutta la sua gamma di vetture di serie.

  • LA 6 ORE DI MONZA IN BREVE

Quarta prova del Campionato del Mondo FIA Endurance (dopo Sebring, Spa, Le Mans)

Circuito di 5.793 km, 11 curve

Programma della 6 Ore di Monza:

  • Venerdì 8 luglio: prove libere 1, h. 15.30.
  • Sabato 9 luglio: prove libere 2, h. 9.00, prove libere 3, h. 13.00; Qualifiche, h. 17.30, h. 17.50.
  • Domenica 10 luglio: Parata in pista con Nuova PEUGEOT 408 alle h.11.45. Partenza della gara alle h. 12.00.

 

  • LA 9X8 IN BREVE

100 % PEUGEOT: una Hypercar sviluppata interamente da PEUGEOT

Hypercar ibrida elettrica, 4 ruote motrici, dotata di un powertrain ibrido costituito da: motore termico V6 da 2,6litri, biturbo, 500 kW (680 CV), 2 motori elettrici sull’assale anteriore che erogano 200 kW (272 CV) ed una batteria ad alta tensione (900 V).

Stile unico e inconfondibile: assenza di alettone posteriore e firma luminosa a 3 artigli caratteristica del design PEUGEOT

  • HANNO DICHIARATO :

Jean Marc FINOT, Direttore di Stellantis Motorsport: “Questo debutto in gara segna il completamento della prima fase della nostra missione: abbiamo costruito un team ed una hypercar LMH interamente basati sul know-how e sulla tecnologia del Team PEUGEOT TotalEnergies, per competere nel Campionato Mondiale Endurance e nella 24 Ore di Le Mans. Questa gara a Monza segna l’inizio di una nuova era nelle gare di durata per PEUGEOT SPORT: il nostro obiettivo è lottare per le vittorie e dimostrare l’eccellenza della tecnologia di elettrificazione del marchio PEUGEOT. Arriviamo a Monza contro avversari che hanno molti anni di esperienza nella categoria, quindi rimaniamo realisti riguardo alla sfida che abbiamo di fronte, ma siamo spinti da vera determinazione, entusiasmo e ambizione!”

  • 9X8 #93

Paul DI RESTA

“Dopo il meticoloso lavoro svolto da tutti negli ultimi mesi per portare a termine questo programma, la pressione si è intensificata ulteriormente nelle due settimane precedenti la prima gara. È palpabile e devo ammettere che l’atmosfera mi piace. Non sottovalutiamo la sfida che ci attende, ma a un certo punto bisogna andare a correre per vedere a che punto siamo. Dobbiamo conoscere i frutti del nostro lavoro, la nostra posizione rispetto alla concorrenza, con una mentalità molto aperta. La cosa più importante è capire il nostro livello di prestazioni, scoprire il modo in cui lavoriamo insieme come squadra corse. È un momento molto emozionante vedere un’auto che debutta nelle competizioni”.

Mikkel JENSEN

“Dopo una lunga ma necessaria preparazione, eccoci alla nostra prima gara! La nostra ambizione è quella di imparare il più possibile. Come ci confrontiamo con i nostri avversari, come cresciamo come squadra corse, la nostra strategia dei pit stop… non lo sappiamo ancora. Ma sappiamo una cosa: vogliamo fare del nostro meglio.

Ogni volta che PEUGEOT ha partecipato a una gara di endurance, ha avuto l’obiettivo di vincere, senza risparmiarsi. Oggi è ancora così. Non vedo l’ora di iniziare la mia prima gara per PEUGEOT.”

Jean-Eric VERGNE

Amo il circuito di Monza, dove ho già corso molte volte. È davvero il tempio della velocità e credo che sia una pista ideale per iniziare il nostro programma WEC. Arriviamo con molta umiltà, con il desiderio di fare bene, grazie a tutto il lavoro svolto in precedenza. È certo che gara dopo gara il nostro ritmo aumenterà, che il nostro sviluppo continuerà. PEUGEOT SPORT è una squadra iconica e con una ricca storia di successi nelle gare internazionali di durata. Il nostro obiettivo finale è quello di eguagliare, se non superare, i precedenti successi di PEUGEOT a Le Mans. È un privilegio far parte di questa storia e sono molto felice di vedere l’entusiasmo dimostrato dai tifosi per la nostra squadra e il suo ritorno alle competizioni”.

  • 9X8 #94:

Loïc DUVAL

“Il nostro team ha svolto un intenso lavoro di sviluppo e di preparazione negli ultimi mesi, culminato nella simulazione di una gara di endurance ad Aragon. Personalmente, cercherò di fare al meglio il mio lavoro, di fornire la migliore prestazione possibile e di correre senza commettere errori. Per tutti noi, questa prima gara è una scoperta totale. Inizieremo a lavorare insieme in modalità gara, non solo i membri del team/piloti ma anche gli ingegneri, i meccanici e l’intera struttura di PEUGEOT SPORT. Il nostro ritorno alle competizioni è stato annunciato da tempo, quindi sono entusiasta e non vedo l’ora di partecipare a questa prima gara, così come il resto della squadra. Sono felice di gareggiare nel mio mondo preferito, quello delle competizioni”.

Gustavo MENEZES

È stata una lunga attesa per noi e per i fan il ritorno ufficiale alle competizioni. La nostra preparazione ha coinvolto tutti gli aspetti della gara: affidabilità, prestazioni, spirito di squadra. Abbiamo consolidato con attenzione i nostri progressi fino a questa prima gara. Affrontiamo questo campionato con aspettative realistiche e umili. L’obiettivo per questo fine settimana è semplice: sia in termini di affidabilità che di guida, commettere il minor numero di errori possibili, guidare nel modo più saggio e vedremo a che punto siamo domenica 10 luglio nel tardo pomeriggio”.

James ROSSITER

“Monza è un circuito che occupa un posto speciale nella mia carriera perché ho potuto guidarvi in Formula 1. Adoro il suo tracciato classico, la velocità pura che Monza offre. Poter iniziare in questo luogo straordinario con la 9X8 sarà, a mio avviso, incredibile. L’obiettivo sarà quello di correre una gara pulita, di assicurarci di convalidare tutti i processi della squadra corse, di mostrare al WEC, alla concorrenza, ai nostri fan tutto il lavoro che abbiamo fatto su questa 9X8 per puntare a essere competitivi nella 24 ore di Le Mans del 2023. È incredibilmente emozionante partecipare al progetto di PEUGEOT del ritorno alle gare di durata dopo tanti anni. Credo che tutti rimarranno stupiti innanzitutto dalla bellezza della PEUGEOT 9X8 e, naturalmente, dalla sua velocità.”

 

Tutte le novità di PEUGEOT SPORT

Ritrovate tutte le novità di PEUGEOT SPORT sul suo nuovo sito internet: www.peugeot-sport.com e sulle piattaforme social:

Twitter: @peugeotsport

Facebook: @peugeot.sport

Instagram: @peugeotsportofficial

YouTube: Peugeot Sport Official