L’Aventure PEUGEOT è stata presente dal 5 al 7 novembre 2021 alla 42esima edizione del Salone Epoqu’Auto di Lione. Questa manifestazione è un importante appuntamento per tutti gli appassionati di auto d’epoca.

Per festeggiare i 211 anni del Marchio PEUGEOT, questo salone è l’occasione per l’Aventure PEUGEOT di celebrare due anniversari:

130 ANNI DELLA PEUGEOT TYPE 3

Si tratta della prima automobile consegnata in Francia a un privato. Era il 2 ottobre 1891 quando PEUGEOT consegnò la prima autovettura a un privato: il signor Poupardin, residente a Dornach, aveva ordinato la sua automobile il 27 agosto dello stesso anno. Si trattava di una vettura a 4 posti con Daimler motore da 2 CV.

Dopo una prova nel 1889, con un veicolo a motore a vapore, Armand Peugeot produce nel 1890 la sua prima automobile a motore a benzina, nota con il nome di Type 2.

Nel 1891, per presentare il suo nuovo modello, la Vis-à-Vis a 4 posti Type 3, ha l’idea di farle seguire la corsa ciclistica Parigi-Brest-Parigi, per sfruttare la pubblicità suscitata da quell’evento. Da Valentigney a Parigi, poi a Brest e ritorno, il veicolo percorre 2 045 km a una media di 14,7 km/h e migliaia di francesi scoprono così l’automobile.

Questo modello fu prodotto dal 1891 al 1894 in 64 esemplari. Caratteristiche tecniche: motore V2 da 565 cm3, potenza 2 CV, cambio a 4 marce.

Dalla data del 1891, sono stati consegnati circa 75 milioni di veicoli PEUGEOT nei 160 paesi del mondo in cui il marchio è presente.

80 ANNI DELLA PEUGEOT VLV (VEICOLO LEGGERO DA CITTÀ) 100% ELETTRICA

Durante la seconda guerra mondiale, il razionamento della benzina spinse i costruttori a cercare fonti di energia alternative. PEUGEOT fu l’unico grande costruttore a interessarsi a questa modalità di propulsione e sorprese tutti annunciando il lancio della piccola “VLV” 100% elettrica il 1° maggio 1941. Presentato sotto forma di una mini cabriolet, con due posti sfalsati, questo veicolo economico destinato all’utilizzo urbano era utilizzato soprattutto dai postini o dal personale medico. Tra il 1941 e il 1943 furono prodotti 377 esemplari in totale.

Caratteristiche tecniche: motore elettrico, 3,3 CV, alimentato da 4 batterie da 12 volt, autonomia da 75 a 80 km. Velocità massima: 36 km/h.

Il mondo è cambiato profondamente in 211 anni e il ritmo del cambiamento si è accelerato notevolmente negli ultimi dieci anni. La digitalizzazione e l’ultra-connettività hanno dato vita a nuovi modi di pensare, nuove modalità di consumo e nuovi modi di mobilità. Con la sua gamma già ampiamente elettrificata (il 70% dei modelli PEUGEOT è disponibile in versione elettrificata) e una nuova generazione di infotainment connesso, che sta debuttando su Nuova 308, PEUGEOT è ancora all’avanguardia del cambiamento in termini di mobilità.

Gli appassionati di auto d’epoca hanno potuto scoprire i vari servizi proposti da l’Aventure PEUGEOT: manutenzione, restauro, commercializzazione di pezzi di ricambio e vendita di prodotti correlati (modellini, abbigliamento, ecc.).