MONDIALE FIA DI RALLYCROSS – IL TEAM PEUGEOT TOTAL PUNTA A CHIUDERE IN BELLEZZA IN SUD AFRICA

//MONDIALE FIA DI RALLYCROSS – IL TEAM PEUGEOT TOTAL PUNTA A CHIUDERE IN BELLEZZA IN SUD AFRICA

MONDIALE FIA DI RALLYCROSS – IL TEAM PEUGEOT TOTAL PUNTA A CHIUDERE IN BELLEZZA IN SUD AFRICA

WRX 2018 – Dodicesima gara – Città del Capo, Sudafrica, 24-25 novembre

La gara di Rallycross sudafricana, che si disputa a Città del Capo il 24 e 25

novembre prossimi, costituisce l’epilogo del Campionato del Mondo FIA WRX

2018 e sarà anche l’ultima gara del Team PEUGEOT Total e delle PEUGEOT 208

WRX ufficiali in questa disciplina. Unica squadra ad avere privato della vittoria il

campione in carica Johan Kristoffersson quest’anno, il Team PEUGEOT Total farà

tutto il possibile per ottenere il successo in quest’ultimo appuntamento.

Città del Capo offrirà un contesto spettacolare per l’ultima prova del rallycross della

stagione, in cui dovrebbe esserci un clima caldo e soleggiato. Il circuito di Killarney,

che ospita dall’anno scorso il WRX, si trova a una ventina di chilometri a nord della

città ed ha sullo sfondo la monumentale Table Mountain. Dal 2017 il tracciato di

rallycross misura 1,067km, è composto al 60% di asfalto e al 40% da terra, e

comprende molte curve veloci (6 in totale) che favoriscono velocità medie molto

elevate. Con un lungo joker lap abbastanza insidioso, ubicato subito prima del

traguardo, la strategia elaborata dalle squadre farà la differenza. L’anno scorso è

stato stabilito il record sul giro in 40,393 secondi.

  • Il Team PEUGEOT Total schiererà le sue tre 208: Sébastien Loeb e Timmy

Hansen guideranno la PEUGEOT 208 WRX Evo mentre Kevin Hansen, che si

è completamente rimesso dopo l’incidente a Estering, sarà al volante della

208 WRX con le specifiche dell’inizio della stagione 2018. Dopo una gara

movimentata in Germania un mese fa, il team ha continuato il suo impegno e

ha completato altre due sessioni di prova. In Sudafrica, il prossimo week-end,

piloti, meccanici, ingegneri, tutti saranno impegnati per concludere il

campionato e l’avventura con un buon risultato.

Bruno Famin, Direttore di PEUGEOT Sport

“La gara in Sudafrica sarà indubbiamente molto speciale per tutta la squadra perché

sarà l’ultima gara del Team PEUGEOT Total nel Campionato del Mondo FIA di

Rallycross. È ovvio che noi di PEUGEOT Sport vogliamo concludere il nostro

impegno in questo programma sportivo con il migliore risultato possibile e ribadire

ancora una volta il potenziale di prestazioni che la 208 WRX ha dimostrato per tutto

l’anno. Siamo gli unici ad essere stati capaci di ottenere una vittoria di fronte al

campione in carica Johan Kristoffersson e abbiamo dimostrato di avere le

competenze e la velocità per lottare per il 1° posto dall’inizio della stagione. Abbiamo

mancato di regolarità, certo, ma questo non fa altro che sottolineare l’altissimo

livello della disciplina e dei nostri concorrenti; il che ci ha spinto verso l’alto e ci ha

fatto venire voglia di lavorare ancora di più. A Città del Capo, il week-end del 24-25

novembre, faremo tutto il possibile per rendere conto del lavoro svolto. La vittoria

sarebbe una ricompensa fantastica e meritata per tutti i membri della squadra che

hanno fatto sforzi incredibili dal lancio del programma”.

Sébastien Loeb, Pilota del Team PEUGEOT Total – PEUGEOT 208 WRX Evo #9

“Ad essere onesto, non ricordo molto bene il circuito di Killarney quindi passerò

ancora un po’ di tempo a guardare i video per prepararmi prima di arrivare in

Sudafrica. Mi ricordo però che è un posto bellissimo in cui finire il campionato! Il mio

approccio per questa gara è lo stesso delle gare precedenti: vado per vincere e mi

batterò perché so che è un obiettivo realistico. Per questo comunque dovrò disputare

una corsa perfetta dall’inizio alla fine, fare delle buone partenze e non ritrovarmi

bloccato nel traffico. Perché quando accade tutto questo, anche con una buona

velocità, è difficile rimontare e so di cosa parlo! Faremo tutto il possibile per stare

davanti. Nonostante la decisione di PEUGEOT di ritirarsi dal campionato, abbiamo

continuato a lavorare con la squadra per essere nelle condizioni di finire la stagione

nel modo migliore. Non vedo l’ora di rimettermi al volante di una vettura di

rallycross!”

Timmy Hansen, Pilota del Team PEUGEOT Total – PEUGEOT 208 WRX Evo #21

“Sono impaziente di ritornare in Sudafrica in cui l’anno scorso sono arrivato secondo.

È un tracciato moderno con molta aderenza sulla parte in terra. È possibile trovare

un buon ritmo e lasciare scivolare la vettura. Anche se non possiamo davvero

paragonare un anno all’altro, penso che la PEUGEOT abbia una buona velocità e

che il circuito dovrebbe adattarsi bene alla nostra vettura. Ovviamente ho davvero

voglia di portare a casa una vittoria con la 208 WRX Evo. Ero in finale e sono stato

vicinissimo a questo risultato molte volte quest’anno e ogni volta mi è mancata un

po’ di fortuna, come è successo in Germania in ottobre, ad esempio. Sono molto

contento di partecipare alle 2 sessioni di prove supplementari con PEUGEOT in

Portogallo alla fine di questa stagione. Il mio obiettivo a Città del Capo sarà dunque

dimostrare di essere competitivo e lavorare in modo irreprensibile in tutto il week-

end. È importante finire la stagione con un buon risultato, dà fiducia per le prossime

sfide che affronteremo…”

Kevin Hansen, Pilota del Team PEUGEOT Total – 208 WRX #71

“Per ovvi motivi, credo che avremo molte emozioni in Sudafrica e dobbiamo fare

assolutamente il massimo per concludere in bellezza, perché non c’è alcun motivo

per agire di conserva. Mi piace molto questa pista, che è fluida, ha un buon ritmo e

velocità medie abbastanza elevate, ci sono anche molti spettatori e c’è sempre un

clima di festa. Sappiamo che la vettura è veloce e affidabile e nella guida andrò al

massimo sin dalla partenza. A Buxtehude, ero in una buona posizione per ottenere il

podio e voglio potere concretizzare il risultato a Città del Capo. Ho imparato davvero

molto quest’anno facendo parte di una squadra ufficiale come il team PEUGEOT e

da ora in poi voglio sfruttare al massimo quest’esperienza.”

CLASSIFICA PROVVISORIA CAMPIONATO PILOTI – Dopo la tappa #11/12

  1. Johan KRISTOFFERSSON / Volkswagen Polo R – 311 punti
  2. Mattias EKSTRÖM / Audi S1 – 228 punti
  3. Andreas BAKKERUD / Audi S1 – 224 punti
  4. Petter SOLBERG / Volkswagen Polo R – 221 punti
  5. Sébastien LOEB / PEUGEOT 208 WRX – 205 punti
  6. Timmy HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 177 punti
  7. Niclas GRÖNHOLM / Hyundai i20 – 142 punti
  8. Kevin HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 128 punti
  9. Janis BAUMANIS / Ford Fiesta – 88 punti
  10. Timur TIMERZYANOV / Hyundai i20 – 77 punti
  11. Guerlain CHICHERIT / Renault Mégane RS – 62 punti
  12. Jerome GROSSET-JANIN / Renault Mégane RS – 47 punti
  13. Kevin ERIKSSON / Ford Fiesta – 35 punti
  14. Robin LARSSON / Ford Fiesta – 32 punti
  15. Anton MARKLUND / Renault Mégane RS – 23 punti
  16. Liam DORAN / Renault Mégane RS – 19 punti

CLASSIFICA PROVVISORIA CAMPPIONATO TEAM – Dopo la tappa #11/12

  1. PSRX Volkswagen Sweden – 532 punti
  2. EKS Audi Sport – 452 punti
  3. Team PEUGEOT Total – 382 punti
  4. GRX Taneco – 219 punti
  5. GC Kompetition – 134 punti
  6. Olsbergs MSE – 67 punti

Classifiche FIA World RX: http://www.fiaworldrallycross.com/standings

By |2018-11-20T14:34:33+00:00novembre 20th, 2018|Comunicati Stampa Peugeot|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento