Al Rally Due Valli eccezionale en-plein per il ventiduenne lucchese Christopher Lucchesi jr. che, imponendosi fra gli iscritti al PEUGEOT COMPETITION 208 Rally Cup TOP 2021, si è aggiudicato, con una gara di anticipo, sia il titolo assoluto che quello per gli Under 23 della serie promossa da PEUGEOT Italia in collaborazione con Pirelli. Non solo, a conferma del suo talento, Christopher ha anche conquistato nell’occasione il titolo CIRA (Campionato Italiano Rally Asfalto) per le vetture a 2 Ruote Motrici con la sua PEUGEOT 208 Rally 4.

Con la vittoria, Lucchesi è salito a 85 punti, quota che i suoi diretti rivali Fabio Farina e Nicola Cazzaro (che si giocheranno il secondo posto nell’ultima gara in programma, il Rally Liburna Terra di inizio novembre) potrebbero solo pareggiare e, in tal caso, l’ex-aequo verrebbe risolto comunque a favore del toscano per la sua minore età.

La gara veronese ha avuto un inizio serratissimo, con Lucchesi a inseguire da vicino lo scatenato Mirco Straffi, ma l’uscita di scena di quest’ultimo prima di metà gara ha avviato verso il trionfo Lucchesi nonostante l’attacco di un sempre più convincente Nicola Cazzaro che, per la prima volta in stagione, si è anche aggiudicato la Power Stage.

Fabio Farina, leader della classifica stagionale sino a questo decisivo appuntamento, alla fine ha dovuto fare i conti con le migliori prestazioni della nuova PEUGEOT 208 Rally 4 rispetto a quelle della sua PEUGEOT 208 R2B della precedente generazione: per lui un terzo posto che gli vale la platonica soddisfazione di essere il solo ad essere andato a punti in tutte le gare.

Classifica generale del PEUGEOT COMPETITION 208 Rally Cup TOP (dopo 6 gare di 7)

  1. Lucchesi 85 punti, 2. Farina 69, 3. Cazzaro 65, 4. Straffi 35, 5. Santini 16, 6. Trevisani 15, 7. Bondioni 14.