Il trentino Fabio FARINA si è ripetuto al Rally di Roma Capitale, bissando il successo al
precedente Rally di Alba e allungando in testa alla classifica stagionale del PEUGEOT
COMPETITION 208 Rally Cup TOP 2022. Assente Stefano SANTERO, sinora il suo principale
antagonista, il ventiseienne di Trento ha ingaggiato un duello appassionante con il vicentino
Nicola CAZZARO risoltosi a suo favore per soli 14” dopo due giorni di gara veramente rovente,
sia sul piano sportivo che su quello meteorologico. Al terzo posto il giovanissimo piacentino
Christian TIRAMANI, anch’egli spesso all’altezza dei due dominatori.
Il più veloce al via è stato Cazzaro, ma Farina ha mantenuto il suo distacco entro i 5” fino alla
lunga prova di Santopadre, dove si è portato in testa chiudendo la prima tappa con 3”8 di
vantaggio. Nella seconda e conclusiva giornata il duello è proseguito sul filo del secondo ma
Farina ha progressivamente aumentato il distacco fino ai 14” conclusivi. Quanto a Tiramani è
rimasto in scia ai due per tutta la prima tappa, ma nelle prime prove dell’indomani ha perso
terreno, riprendendosi solo nel finale e chiudendo con un ritardo di 1’43”.
Con il risultato del Rally di Roma Capitale, gara valevole per il campionato europeo e per quello
italiano e quinto dei sette appuntamenti del 208 Rally Cup TOP 2022, Fabio FARINA ha portato
a 22 i punti di vantaggio su Christian TIRAMANI (sempre leader fra gli Under 23), ed entrambi
ha iniziato a scartare risultati, visto che la serie viene assegnata in base ai quattro migliori
risultati di ciascun pilota. Al terzo posto è salito Nicola CAZZARO che ha scavalcato Stefano
SANTERO, unico dei quattro ad avere ancora a disposizione un risultato pieno.
Classifica del PEUGEOT COMPETITION dopo il Rally di Roma Capitale: 1. Farina 72 punti,
2. Tiramani 50; 3. Cazzaro 41; 4. Santero 39, 5. Fiore 30, 6. Giovanella 14, 7. Bottarelli 12.
Prossimi appuntamenti: 28 agosto: Rally 1000 Miglia; 9 ottobre Rally Due Valli.